Importare i segnalibri e i dati personali da altri browser

Firefox Firefox Ultima modifica: 08/03/2023 66% degli utenti lo ha giudicato utile

Firefox consente di importare facilmente i segnalibri dagli altri browser installati sul computer utilizzato. Da alcuni di questi browser è inoltre possibile importare anche altri dati, come la cronologia di navigazione e le password salvate. Se in un altro browser sono stati memorizzati nomi utente e password, a volte tramite Firefox verrà suggerito di importare tali dati in Firefox per consentire l'accesso a un sito.

Nota: i dati di accesso e di sincronizzazione degli altri browser NON vengono salvati tramite Firefox a meno che non si decida di importarli. Questi dati sono di norma salvati localmente nel computer utilizzato e in forma leggibile dal singolo browser.

Come importare i propri dati da un altro browser

Per importare i propri dati in Firefox, utilizzare uno dei seguenti metodi:

Importare dalle impostazioni di Firefox

A partire dalla versione di Firefox 113, è possibile importare i propri segnalibri e altri dati dal pannello delle impostazioni di Firefox:

  1. Sulla barra dei menu nella parte superiore dello schermo, fare clic su Firefox e quindi selezionare Preferenze o Impostazioni, a seconda della versione di macOS utilizzata.Fare clic sul pulsante dei menu Fx89menuButton e selezionare Impostazioni.
  2. Nel pannello Generale, fare clic su Importa dati sotto la sezione Importa dati del browser.
    Import data from Firefox settings
  3. Selezionare il profilo da cui si desidera importare i dati.
    Import Browser Data Chrome 1

Si aprirà l'importazione guidata da cui è possibile scegliere il browser, il profilo e i dati che si desidera importare (vedi più avanti).

Importare i dati dalla finestra della Libreria

È possibile importare i dati da un altro browser in Firefox dalla finestra della Libreria dei segnalibri:

  1. Fare clic sul pulsante dei menu Menu button 1 per aprire il pannello del menu. Fare clic su Segnalibri e quindi fare clic sulla barra Gestisci segnalibri in basso. Verrà aperta la finestra Libreria.
  2. Dalla barra degli strumenti nella finestra Libreria, fare clic su import-export-arrowsimport-export-arrowsImporta e salva e scegliere Importa dati da un altro browser…. Verrà aperta l'importazione guidata.
    Fx110BookmarksLibrary-ImportData-winmacOS import
    Suggerimento: è anche possibile avviare la procedura di importazione da un altro browser premendo il tasto Alt per attivare temporaneamente la barra dei menu, facendo clic su File nella barra dei menu di Firefox nella parte superiore dello schermo e selezionando Importa da un altro browser….

Scegliere i dati e completare l'importazione

  1. Nella finestra dell'importazione guidata che viene visualizzata, selezionare il browser, il profilo e i dati che si desidera importare, fare quindi clic su Importa.
    Import Browser Data Chrome 1
  2. L'importazione verrà avviata. Potrebbe essere richiesto di digitare la password di sistema per procedere.
    Import from Chrome 1A
  3. È tutto. Fare clic su Fatto per concludere l'importazione.
    Il processo di importazione trasferirà in Firefox i seguenti dati:
    • Segnalibri: le pagine web salvate nei segnalibri.
    • Credenziali e password salvate: i propri nomi utente e password.
    • Cronologia di navigazione: le informazioni sui siti visitati.
    • Estensioni: le estensioni di Google Chrome che corrispondono a versioni simili a quelle di Firefox.
    • Dati salvati nei moduli: le informazioni utilizzate per compilare i campi dei moduli online.
    • Metodi di pagamento: i metodi di pagamento salvati in Google Chrome.
    Import from Chrome 1B
Nota: i metodi di pagamento possono essere importati da Google Chrome a partire dalla versione di Firefox 115 e versioni successive. Le estensioni di Google Chrome possono essere importate a partire dalla versione di Firefox 116.

Al termine della procedura, nel menu Segnalibri di Firefox o nella barra dei segnalibri comparirà una cartella contenente i segnalibri importati dall'altro browser chiamata, ad esempio, Da Microsoft Edge o Da Google Chrome. La Barra dei segnalibri comparirà automaticamente per facilitare l'individuazione dei segnalibri appena importati.

Nota: se nella finestra dell'importazione guidata non vengono elencati gli altri browser utilizzati, è ancora possibile importare i propri segnalibri dal browser scelto ma sarà necessario innanzitutto esportare e salvare quei segnalibri in formato HTML (se è necessario ulteriore aiuto per questa procedura, visitare il sito di supporto relativo al browser da cui si desidera esportare i segnalibri). Sarà quindi possibile importare quei segnalibri in Firefox dal file HTML.

Importare le estensioni da Chrome

Leggere l'articolo Importare i segnalibri da Google Chrome.

Contenuti correlati

È stato utile questo articolo?

Attendere…

Questi bravi collaboratori hanno contribuito alla scrittura di questo articolo:

Illustration of hands

Collabora

Impara e condividi la tua esperienza con gli altri. Rispondi alle domande e migliora la nostra Knowledge Base.

Ulteriori informazioni